ANALISI VALORI CRIPTOVALUTE

Ecco i valori aggiornati delle criptovalute più importanti sul mercato:

BitCoin: 6.075,04$

Etherum: 346,35$

Ripple: 0,32$

BitCoin Cash: 564,9304$

EOS: tra 3.8723$ e 4.3396$

Litecoin: 65$

Cardano: 0,13$

Stellar: 0,184$

Tron: 0,022806$

Risultati immagini per criptovalute


ECONOMIA TURCA: SPROFONDA LA LIRA

Un periodo decisamente negativo per l’economia turca, in quanto il valore della lira sta sprofondando sempre più ed in questa settimana si è registrata una perdita dell’11%; ormai la lira è in netto svantaggio nei confronti del dollaro americano.

Ci troviamo in una situazione di vera e propria “guerra economica” ed è esclusa anche la probabilità di un accordo con il Fmi; sicuramente sono state le piccole e medie imprese a subire maggiormente il colpo di questa crisi.

Ora sono in fermentazione molte trattative per ridurre il problema economico della Turchia; una di queste potrebbe essere la limitazione della spesa pubblica. Tuttavia è stata aperta un’indagine su alcuni individui sospettati di essere coinvolti in azioni contro l’economia del paese.

 

 


BITCOIN SCENDE SOTTO LA SOGLIA 7.000

Un’ennesimo ribasso di valore in questa settimana per il BitCoin, che aveva intrapreso la giusta strada per uscire da un momento di crisi e costanti ribassi; ma a quanto pare la situazione non è stabile come molti analisti si aspettavano.

Il valore attuale della criptovaluta è di 6.973 dollari, in quanto si è percepita una perdita di valore pari all’1.71 % in questa settimana; oltre al BitCoin molte altre criptovalute hanno subito delle leggere perdite. La moneta virtuale era riuscita a superare la soglia dei 7.000 ma tutto ciò non è bastato per dare al BitCoin la spinta necessaria per riprendersi.

Tuttavia, rispetto al mese precendete, la moneta è in positivo del 5%, ma bisogna ammettere che questa perdita di valore ha deluso le aspettative di molti tra investitori seriali e analisti e quindi ciò fa capire come sia imprevedibile il mercato delle criptovalute.

Risultati immagini per bitcoin


“PACE FISCALE” DA GENNAIO 2019

Il governo italiano ha come obbiettivo quello di consentire ai contribuenti in difficoltà di rimettersi in carreggiata con il fisco; è un’idea su cui il governo sta lavorando da tempo e già si stimano le prime cifre che fungeranno da coperture.

Sono ancora da definire i dettagli dell’operazione, per evitare che questa suddetta “pace” possa in qualche modo sovrastare la rottamazione delle cartelle che è ancora in corso; sicuramente un importante passo in avanti che consentirà a molti di prendere una boccata d’aria e di gestire meglio i propri introiti.

Secondo i primi calcoli, la cifra stimata che fungerà da copertura aggira intorno ai 3.5 miliardi di euro, ma nulla è ancora certo; ci sono molti aspetti da chiarire prima di dare il via entro il tempo stimato, ovvero a partite da i primi giorni del mese di Gennaio 2019.

Immagine correlata


BITCOIN NEWS!

Affinchè la moneta virtuale BitCoin possa rimpiazzare la riserva monetaria degli Stati Uniti, il valore della criptovaluta deve raggiungere i circa 213.000 dollari, come ha affermato la Union Bank of Switzerland (UBS).

Sempre secondo l’UBS il BitCoin non può ancora essere considerato una forma valida di denaro, dati i continui alti e bassi e per la scarsa capacità di rete; tuttavia, anche l’alto costo delle transazioni non offre al BitCoin in particolare di divenire uno strumento di pagamento a tutti gli effetti.

Altre comunità invece affermano che il BitCoin diverrà lo strumento di pagamento del futuro ed anche il più utilizzato al mondo; c’è chi afferma che entro i prossimi dieci anni la moneta virtuale, più in particolare i BTC, sarà l’unica valuta globale.

Risultati immagini per bitcoin news