Continua il calo del valore delle abitazioni in Italia che in quest ultimo trimestre è pari allo 0,1% del valore dell’immobile; secondo i dati dell’Istat dal 2017 ad oggi si è registrato un calo costante.

La situazione è completamente cambiata dal 2016, dove il valore degli immobili era in costante ma leggera crescita, fin quando nel primo trimestre del 2017 ecco che si è verificato un primo calo netto dell’1,2% e nel secondo trimestre un successivo calo dello 0,4%.

L’unico aumento si è verificato per quanto riguarda le nuove abitazioni, pari all’1,3%; in sintesi il tasso di variazione acquisto per il 2018 risulta essere dello 0,5% quindi ci troviamo in una fase di moderata flessione dei prezzi iniziata nel 2017 e che è ancora vigente tutt’oggi nel 2018.

Risultati immagini per istat prezzi case