Il governo italiano ha come obbiettivo quello di consentire ai contribuenti in difficoltà di rimettersi in carreggiata con il fisco; è un’idea su cui il governo sta lavorando da tempo e già si stimano le prime cifre che fungeranno da coperture.

Sono ancora da definire i dettagli dell’operazione, per evitare che questa suddetta “pace” possa in qualche modo sovrastare la rottamazione delle cartelle che è ancora in corso; sicuramente un importante passo in avanti che consentirà a molti di prendere una boccata d’aria e di gestire meglio i propri introiti.

Secondo i primi calcoli, la cifra stimata che fungerà da copertura aggira intorno ai 3.5 miliardi di euro, ma nulla è ancora certo; ci sono molti aspetti da chiarire prima di dare il via entro il tempo stimato, ovvero a partite da i primi giorni del mese di Gennaio 2019.

Immagine correlata