Il BitCoin ha conosciuto periodi di alti e di bassi ed in quest ultimo mese ha riacquistato valore, arrivando a quota 8.500 dollari.

Ma a quanto pare la situazione non è delle migliori, in quanto si è appena registrato un nuovo calo, che ha fatto scendere il valore di circa 200 dollari, ma gli economisti che credono in BitCoin sono fiduciosi: prevedono che a breve il valore di questa moneta virtuali schizzi a quota 8.600 dollari e che questo calo non sia nulla di preoccupante.

Oltre al BitCoin anche altre importanti criptovalute hanno subito un lieve calo: Etherum ha perso il 2,8% del suo valore, mentre il Ripple ha perso circa il 3%.

La Banca del Giappione ha affermato che bisogna stare attenti con queste monete virtuali, specialmente per delle insicurezze rivelate nell’ambito di sicurezza informatica e finanziario; invece la Banca di Inghilterra è sicura che le criptovalute non siano una minaccia per la Finanza e che non posso mettere in alcun modo in pericolo la stabilità finanziaria.

Insomma, pareri contrastanti che ancora lasciano molto dubbi sul BitCoin e su tutte le altre monete virtuali che fanno parte di questa grande famiglia.

 

Risultati immagini per criptovalute