Il BitCoin e molte altre monete virtuali hanno subito una leggera crescita di valore in queste ultime ore, che ha consentito al BitCoin di superare la soglia dei 6,700 dollari dopo un periodo di stop, ma l’aumento più significativo è sicuramente quello dell’Etherum.

Per quanto riguarda l’Etherum, in una sola settimana gli analisti hanno registrato l’aumento del 10% del valore attuale che ammonta a circa 245 dollari americani.

Il Ripple invece è in leggero ribasso, in quanto questa settimana vi è stato un piccolo abbassamento di valore pari allo 0,23% con un valore di 0,568 dollari; anche il Cardano (ADA) ha ottenuto un importante innalzamento del valore pari al 10,6%, con una quotazione di 0,09 dollari.

Risultati immagini per criptovalute