Facebook sembra non essere così d’accordo per la condivisione di materiale riguardante le cryptovalute tanto da impedirne l’avvenire, in quanto sostiene che sono solo dei metodi di inganno che portano la gente ad incombere in truffe.

Tutto questo ha portato a delle conseguenze negative per lo sviluppo delle monete virtuali, in quanto vi è stato un calo della valutazione del BitCoin non indifferente.

Il concetto di “moneta virtuale” non è ben chiaro a tutti; c’è chi pensa che possa essere il futuro o chi come Steven Mnuchin, segretario del tesoro USA, che sostiene che le cryptovalute possono diventare oggetti pericolosi se finiti nelle mani della criminalità organizzata.