Un vero e proprio crollo delle criptovalute si è registrato in questo ultimo periodo, ma stavolta non sono pochi spiccioli: stiamo parlando di 46 miliardi di dollari!

Dopo una piccola ripresa, dall’inizio del 2018 fino ad oggi, BitCoin ha perso quasi il 50% del suo valore; oltre a molti fattori economici che hanno aggravato la situazione, ci sono stati una serie di cyber-problemi hanno impattato il settore, a cominciare dal furto di circa mezzo miliardo di dollari di criptomonete dalla giapponese Coincheck.

Sicuramente anche il fatto che ci sia scarsa liquidità di queste criptovalute sul mercato influenza moltissimo le costanti perdite di queste monete virtuali e sembra anche che molti analisti prima a favore del BitCoin ora abbiano cambiato opinione o quasi.

Ora in difficoltà migliaia di investitori che hanno deciso di entrare nel business delle criptovalute e che si trovano in questa situazione di crisi e di nette perdite di valore.

 

Risultati immagini per calo bitcoin