Secondo alcune indagini dell’Istat, il PIL nel 2018 nel nostro paese è cresciuto dell’1,4% rispetto al 2017; una buona notizia che conferma la crescita, anche se lenta, del prodotto interno lordo e dell’ economia.

Oltre all’aumento del PIL, dato da un aumento delle entrare e delle spese dei cittadini italiani, anche il tasso di disoccupazione sembra essere in calo: stiamo parlando di una progressiva diminuzione della disoccupazione pari al 10,8%.

Nonostante il tasso di disoccupazione sia diminuito, l’Italia rimane sempre il fanalino di cosa dell’Europa, in quanto si registra il tasso più alto di disoccupazione rispetto a tutti gli altri paesi dell’Unione Europea.

Siamo fiduciosi in una crescita sempre più ampia della nostra Nazione, ma si prevede che la crescita del PIL, per il momento, sarà molto lenta; stiamo parlando di una crescita nei prossimi periodi dell’ 1,2%. Ora tocca al nuovo Governo far rifiorire la Nazione e dare la possibilità all’Italia e agli italiani di crescere!

Risultati immagini per italia economia