Categoria: Economia

ITALIA: TRAIETTORIA DEL BILANCIO ERRATA!

Prima che venisse corretta grazie ad un negoziato con l’UE, la traiettoria di bilancio del nostro paese era errata e di conseguenza i danni erano già stati fatti.

Secondo quanto detto dal vice presidente dell’esecutivo di Bruxelles, Valdis Dombrovskis, il Governo ha fatto di tutto per correggere questa traiettoria, ma fin dal principio ha portato all’aumento dei tassi e ad una crescita rallentata.

Per quanto riguarda i casi Bankitalia e Consob,per Dombrovskis è fondamentale preservare l’indipendenza della banca centrale e delle istituzioni dei mercati finanziari.

 

Risultati immagini per traiettoria di bilancio

ECONOMIA NEWS: LA “SUPER-IVA”!

Il Governo ha previsto una crescita dello 0,8% per il 2020 e dell’1,1% per il 2021, ma ciò potrebbe causare anche un forte aumento della famosa “Super-Iva”.

Il rischio più grande consiste nel possibile ritorno nei prossimi due anni dell’Imposta del valore aggiunto che sicuramente porterebbe ad un arricchimento delle casse dello Stato, ma graverebbe molto sui consumi.

Un ulteriore aumento dell’Iva potrebbe comportare un forte rallentamento dell’Economia limitandone così la crescita.

Risultati immagini per super iva

ISTAT: CONSUMI IN AUMENTO

Secondo un’analisi fatta dall’Istat è emerso che il consumo delle famiglie è salito, anche se leggermente, da 113,2 a 114; le famiglie sono più ottimiste e più propense al consumo.

Lo stesso non si può dire per le imprese, in quanto il sentiment è calato da 99,7 a 99,2; ciò ha comportato ad un peggioramento sia dei giudizi che delle aspettative.

Il fatto che il sentiment delle imprese sia calato non fa presagire un buon inizio d’anno per la dinamica del PIL. 

Risultati immagini per PIL

BREXIT: SCENARIO “NO DEAL”

Sono state approvate dal Ministero dell’Economia e delle Finanze le misure cautelative per garantire la continuità dei mercati in caso in cui non si arrivi ad un accordo tra l’Unione Europea e il Regno Unito.

Gli intermediari bancari, finanziari e assicurativi potranno continuare ad operare oltre il periodo transitorio stabilito in caso di accordo tra l’UE e il Regno Unito.

Ancora non è stata stabilita la data di emanazione del documento, di certo verrà adottato un tempo utile per permettere lo svolgimento delle attività.

Risultati immagini per no deal

RECENSIONE ITRADER

Itrader è un Broker regolamentato ed opera sul mercato con numero di licenza 198/13 rilasciata dalla Securities Exchange Commission di Cipro (CySEC).

Hoch Capital Ltd è una Società di investimenti con sede a Cipro, e il Broker opera nel rispetto delle normative della MiFID II dell’Unione europea ed offre la possibilità di fare trading di strumenti finanziari derivati (CFD e valute).

iTrader si è creato una buona reputazione grazie al suo successo a livello mondiale ed alla capacità di attrarre nel tempo una base crescente di trader provenienti da ogni parte del mondo che effettuano migliaia di operazioni di compravendita di asset ogni giorno.

iTrader consente al trader di iniziare a compravendere asset (criptovalute, CFD, azioni, oro, argento, petrolio, valute, etc.) mediante iscrizione alle seguenti Piattaforme di trading online: Webtrader, Metatrader 4 e App mobile.

Opzioni di Deposito:
– Carta di Credito;
– Skrill;
– Neteller;
– Bonifico.

Opzioni di Prelievo:
– Carta di Credito;
– Skrill;
– Neteller
– Bonifico.

Tutti i tuoi fondi, possono essere prelevati entro un periodo di tempo non inferiore ai 2 o 3 giorni lavorativi.

Tutti i conti possiedono una leva, degli spread e dei vantaggi diversi. Il deposito minimo per aprire un conto di trading è di 250 euro.

In merito alla tipologia di conto offerti, il broker ITRADER mette a disposizione tre tipologie di conti: argento, oro e platino.

Conto Argento
Interamente dedicato ai trader neofiti che desiderano entrare nel mondo del trading online. Si tratta di un conto con un rapporto di leva finanziaria massimo pari a 1:200.
Il tempo massimo, invece, per prelevare il denaro dal conto trading al conto personale è di 7 giorni.

Conto Oro
In merito al conto oro possiamo dire che esso è visto e considerato come la soluzione migliore per i trader con un’esperienza nei mercati finanziari di medio livello.
Qui la leva finanziaria può arrivare a un massimo di 1:400 al fine di agevolare i trader che adottano la tecnica dello Scalping.
In questo conto, il prelievo viene effettuato con un massimo di 5 giorni.
Rispetto al conto precedente, questo conto offre la possibilità di avere un gestore dell’account dedicato e di usufruire di webinar e video del broker.
Il tempo massimo, invece, per prelevare il denaro dal conto trading al conto personale è di 7 giorni.

Conto Platino
I trader più esperti invece possono optare per il conto platino al fine di beneficiare di tutti i suoi benefit.
Innanzitutto ricordiamo che la leva finanziaria arriva a un massimo di 1:500 consentendo quindi di ottenere guadagni record.
Rispetto al conto precedente, questo conto ti offre VPS gratuito (ovvero un server) e all’avviso di notizie.
Il tempo massimo del prelievo scende inoltre a 3 giorni.

Commissioni
In merito alle commissioni su iTrader devi sapere che il Broker non addebita alcuna commissione per depositare o prelevare.