Categoria: Economia

BRUXELLES: PROPOSTA NERO SU BIANCO!

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha incontrato alle ore 16 il presidente della Commissione Jean Claude Juncker per proporre un documento contenente le opzioni in merito al deficit-pil.

Si tratta di una proposta “nero su bianco” che verrà discussa dai due presidenti per cercare di arrivare ad un accordo.

In aiuto dell’Italia è arrivata la Francia, ma il commissario europeo agli affari economici e monetari, Pierre Moscovici, ha dichiarato che è possibile uno sfioramento del 3% tra deficit e Pil, ma in maniera del tutto limitata.

Risultati immagini per bruxelles parlamento europeo



PIL ZONA EURO IN LEGGERA CRESCITA

Piccola e lieve crescita per il PIL della Zona Euro, che tuttavia non ha soddisfatto le aspettative, in quanto si prevedeva un aumento annuale più consistente.

Nel terzo trimestre si è stato registrato un aumento dello 0,2% mentre su base annua un aumento dell’1,6%; nel secondo trimestre sempre un aumento dello 0,4% e del 2,2% su base annua. Nell’intera Unione Europea il progresso economico equivale allo 0,3% congiunturale.

Per quanto riguarda l’occupazione, l’indice è salito dello 0,2% nel terzo trimestre del 2018 e dell’1,3% su base annua; nonostante ci siano state delle piccole variazioni positive, gli analisti si sarebbero aspettati degli aumenti più significativi, dato l’andamento dell’economia europea.

Risultati immagini per economia europea


RECENSIONE BROKER: XM

LICENZE
XM è un broker con licenza, regolamentato ed autorizzato dalla FCA nel Regno Unito , che ha anche ottenuto regolare licenza per il mercato australiano, e quindi licenza ASIC. Infine ha anche licenza CySEC a Cipro, che gli permette in questo modo di aderire ai più elevati standard di regolamentazione.

ASSETS
XM ha moltissimi assets a disposizione, adatti sia per strategie a breve che a lungo termine.
Le coppie di valute a disposizione sono invece più di  50, a testimonianza di come questa piattaforma di investimento si concentri in maniera prioritaria sul trading Forex. Anche in questo caso, nessuna commissione e spread molto bassi.
Gli indici su cui lavora XM sono 28. Le materie prime presenti per gli investitori in CFD sono 8: cacao, zucchero, caffè, mais, cotone, rame, soia, grano e grano. Si affiancano anche metalli preziosi (palladio, platino, oro e argento) e i cosiddetti prodotti energetici, cioè petrolio e gas naturale.

PIATTAFORME
Il design web è diretto, intuitivo, rapido, dinamico, e mai banale. Il sito online di questo broker è un invito costante per i visitatori ad aprire una nuova pagina finanziaria, per conoscere qualcosa in più sul lavoro della società e sulle differenti opzioni di trading disponibili.
I colori di fondo sono il bianco e il nero, mentre per quanto riguarda la gestione operativa delle negoziazioni finanziarie si può utilizzare la piattaforma di trading online oppure scaricare, per Mac o Windows, i sistemi MT4 ed MT5, che permettono un maggiore controllo sul proprio portafoglio finanziario ed un livello di informazioni più ampio.

CONTI
XM crea dei conti, delle soluzioni su misura per ogni trader. Ecco spiegato il perché di un’ampia varietà di asset. Se siete dei trader che si avvicinano per la prima volta al mercato Forex, il conto demo è la scelta ideale per tutti voi. Una volta messe a punto le vostre strategie potete optare per passare alla fase successiva e aprire quindi un conto di trading reale, al fine di imparare di più sulle mosse del mercato e su come aprire gli ordini.

DEPOSITO
Per quanto riguarda i metodi di pagamento accettati XM propone numerose possibilità: bonifico bancario, carta di credito, network di online payment come Moneybookers, Sofort, Cash, Neteller, Unionpay, Alipay e tanti altri, sono tutte opzioni disponibili, sia per il prelievo che per il versamento. Il ritiro e il deposito minimo è di 5 dollari, cifra che sale a 200 dollari per chi opera attraverso bonifico bancario.

PRELIEVO
Per effettuare dei prelievi su XM si tenga presente che è un’opzione disponibile solo per i clienti che abbiano effettuato l’upload dei loro documenti e per i quali è avvenuta la verifica del conto di trading.
Tutti i trader dovranno quindi effettuare il loro login all’interno dell’area Riservata XM, poi fare upload e inviare tutti i documenti i richiesti. Solo al termine della verifica, il trader potrà effettuare le operazioni di prelievo.

ASSISTENZA
Il servizio di assistenza clienti è efficace e preciso. Esso viene offerto in 30 lingue differenti come anche tutti i servizi della piattaforma. Vi è da dire anche che XM copre ben 196 paesi.
L’assistenza clienti infine è contattabile 24 ore al giorno, dal lunedì al venerdì.


USA: PIL IN NETTO AUMENTO

L’economia degli Stati Uniti non tarda a crescere, precisamente si è registrato un aumento del 3,5% in un trimestre come atteso dagli analisti di Wall Street; sono cresciuti di gran lunga gli investimenti e anche le spese dei cittadini statunitensi.

Da sempre l’economia statunitense è una delle più solide che ha un peso relativo nell’economia mondiale; c’è da dire che questa crescita è stata tuttavia favorita dai famosi tagli delle tasse per un valore di 1.500 miliardi di dollari, il tutto stabilito dall’attuale presidente Donald Trump.

Nel trimestre l’aumento del PIL è arrivato anche al 4,2%, ciò significa che i cittadini americani sono disposti a spendere di più facendo circolare la moneta all’interno degli USA più rapidamente ed il tutto ha un effetto positivo sull’economia generale.

Risultati immagini per economia usa


ALITALIA VERSO LE FERROVIE DELLO STATO!

I commissari straordinari di Alitalia stanno valutando con molta discrezione l’offerta fatta dalle Ferrovie dello Stato e per il momento sembra che la compagnia aerea sia propensa a questo cambiamento.

Battisti, l’Ad di Ferrovie dello Stato, è pronto a dare il via a questo progetto, ora bisogna attendere solo eventuali accertamenti e condizioni che permetteranno a Ferrovie, dopo essere stato ufficializzato il ruolo, di gestire le partite delle negoziazioni.

Ma non è tutto, le Ferrovie dello Stato stanno cercando di interloquire anche con EasyJet, ma qui si potrebbe creare qualche complicazione poichè si tratta di una compagnia aerea di corto raggio e nonostante sia propensa a questo tipo di collaborazione il tutto è ancora molto incerto.

Immagine correlata