Categoria: Cryptovalute

CRIPTOVALUTE: ANALISI PREZZI

Il BitCoin, la criptovaluta per eccellenza, è rimasta bloccata tra i 6.300 e i 6.800 dollari ed un ulteriore abbassamento di valore potrebbe risultare veramente critico fino a far cadere il valore monetario a circa 5.000 dollari.

L’Etherum invece oscilla tra i 200 e i 250 dollari mentre il Ripple è a quota 0,45 dollari; il BitCoin Cash in questa settimana ha subito molte variazioni che hanno portato la moneta a raggiungere un picco di 880 dollari.

EOS è a quota 4,449 dollari e il LiteCoin viene scambiato all’interno di un range compreso tra i 40 ed i 70 dollari; infine vi sono il Cardano che è a quota 0,0942 dollari ed il Monero che sfiora i 115 dollari.

 

Immagine correlataceso a quota


CRIPTOVALUTE: BITCOIN “VOLATILE”

La criptovaluta per eccellenza, il BitCoin, ha attraversato l’ennesimo periodo fatto di alti e bassi, ma sicuramente questo è il mese dove la moneta virtuale è stata particolarmente volatile; il trading range del BitCoin in questo mese è stato di circa 1330 dollari.

I periodi di bassa volatilità non fanno che mettere in difficoltà tutte le criptovalute sul mercato, ma più in particolare il BitCoin ha subito molte pressioni e molte perdite; ma ora sembra essere in condizioni stabili e quindi poter riguadagnare punti necessari per riacquistare anche la fiducia di molti investitori.

Tuttavia se si dovesse verificare un ennesimo ribasso del valore, la criptovaluta potrebbe avere un pesante ribasso di più di 2.000 dollari, arrivando ad un valore di circa 4.900 dollari e di conseguenza rientrare nel periodo di crisi che sta cercando di superare.

Risultati immagini per bitcoin

 


MERCATO DELLE CRIPTOVALUTE IN LEGGERA CRESCITA

Il BitCoin e molte altre monete virtuali hanno subito una leggera crescita di valore in queste ultime ore, che ha consentito al BitCoin di superare la soglia dei 6,700 dollari dopo un periodo di stop, ma l’aumento più significativo è sicuramente quello dell’Etherum.

Per quanto riguarda l’Etherum, in una sola settimana gli analisti hanno registrato l’aumento del 10% del valore attuale che ammonta a circa 245 dollari americani.

Il Ripple invece è in leggero ribasso, in quanto questa settimana vi è stato un piccolo abbassamento di valore pari allo 0,23% con un valore di 0,568 dollari; anche il Cardano (ADA) ha ottenuto un importante innalzamento del valore pari al 10,6%, con una quotazione di 0,09 dollari.

Risultati immagini per criptovalute


BITCOIN ED ETHERUM: CONTINUA LA DISCESA

Sia il BitCoin che l’Etherum hanno subito un ennesimo abbassamento di valore in queste ultime ore, che ha mandato nel panico migliaia di investitori; precisamente una perdita del 3,4% per il BitCoin e del 9,95% per l’Etherum.

La condizione è molto più critica per l’Etherum che in un solo mese ha perso il 30% del suo valore, mentre per quanto riguarda la criptovaluta per eccellenza, il BitCoin, registra una perdita mensile pari al 3,13% del valore generale.

Per quanto riguarda le altre criptovalute non ci sono significativi cambiamenti e quindi la situazione non è differente da quella delle scorse settimane.

Risultati immagini per criptovalute


BITCOIN: CROLLO DELLA CRIPTOVALUTA

Un pesante e forte crollo quello subito dal BitCoin ma anche da tutte le altre criptovalute, che stanno attraversando un periodo anche più critico di quello segnato con lo scoppio della bolla internet dei primi anni 2000.

Basti pensare che lo scorso dicembre il BitCoin sfiorava i 20,000 dollari ed oggi invece fa fatica ad arrivare a 7,000; il suo valore attuale è di circa 6,250 dollari e non c’è assolutamente alcun segno di ripresa; per non parlare delle altre criptovalute vigenti sul mercato che rischiano addirittura di sparire.

Questo flop non ha deluso e sfiduciato soltanto gli investitori, ma anche gli analisti che giorno dopo giorno controllano i movimenti delle criptovalute; addirittura c’era chi sperava in una forte ripresa entro febbraio del 2019 ma a quanto pare è ancora troppo presto per parlare di una vera e propria ripresa.

 

Risultati immagini per crollo bitcoin