La situazione delle criptovalute, più in particolare del BitCoin è sempre la stessa: difficoltà nel crescere di valore che oscilla tra lievi variazioni negative e positive che non superano i 6.800/6.900 dollari; tuttavia se si superano questi valori ci potrebbe essere un’ importante inversione rialzista.

Si potrebbe arrivare addirittura ad un valore che oscilla dai 7.350 dollari a 7.850%  e quindi sarebbe un’ottima ripresa per la criptovaluta; devastante invece sarebbe una perdita di valore che provocherebbe un forte calo di circa il 10% e quindi scendere a quota 6.250 dollari.

Investitori e analisti sempre più in difficoltà e sempre più sfiduciosi di una definitiva ripresa del BitCoin che ora come ora tarderà ad arrivare; per ora vi è questo blocco da superare altrimenti il valore attuale potrebbe calare nel giro di una settimana.

Risultati immagini per criptovaluta