Secondo un’analisi fatta da Brian Kelly, analista della CNBC, entro il 2019 ci sarà l’approvazione di un exchange traded fund (ETF) a favore del BitCoin; stiamo parlando di un nuovo fondo di investimento che la proprietà di una merce o un derivato in azioni.

Tuttavia gli ETF hanno bisogno della salvaguardia da parte delle autorità governative, infatti è ancora incerta e molto discussa la figura degli ETF e gli effetti che questi possono portare sulle criptovalute.

Il giudizio in materia è stato rinviato a febbraio, in quanto c’è ancora molto di cui discutere; tuttavia anche secondo l’analisi fatta da altri esperti nel campo delle criptovalute, la figura degli ETF potrebbe essere di grande aiuto per rilanciare le monete virtuali.

 

Immagine correlata