Secondo quanto detto da Nick Colas, importante analista di Wall Street, questo non è un buon momento per investire in questa criptovaluta.

Sappiamo che in questo periodo vi è stata una ripresa del BitCoin e di molte altre criptovalute ed immediatamente rialzisti e investitori hanno fiutato il guadagno, investendo il loro denaro in criptovalute, ma a quanto pare, secondo Colas, è un grave errore.

Considerando il tasso di crescita di quest anno, pari al 2%, con quello del 2017 del 7%, la situazione non è delle migliori; per far crescere il valore è necessario che aumenti il numero di utilizzatori del BitCoin; solo allora converrà investire.

C’è da dire che il suo parere contrasta quello di molti altri analisti favorevoli all’investimento o esperti nel settore.

Immagine correlata