Mese: settembre 2018

BITCOIN ED ETHERUM: CONTINUA LA DISCESA

Sia il BitCoin che l’Etherum hanno subito un ennesimo abbassamento di valore in queste ultime ore, che ha mandato nel panico migliaia di investitori; precisamente una perdita del 3,4% per il BitCoin e del 9,95% per l’Etherum.

La condizione è molto più critica per l’Etherum che in un solo mese ha perso il 30% del suo valore, mentre per quanto riguarda la criptovaluta per eccellenza, il BitCoin, registra una perdita mensile pari al 3,13% del valore generale.

Per quanto riguarda le altre criptovalute non ci sono significativi cambiamenti e quindi la situazione non è differente da quella delle scorse settimane.

Risultati immagini per criptovalute


PENSIONI: RIFORME SU IRPEF E FLAX TAX

Uno dei tanti obbiettivi del Governo è proprio quello di rivedere la Legge Forneno, cioè la famosa legge dei “100 anni” che permette di giungere alla pensione tutti coloro che hanno 62 anni e 38 anni di contributi.

Tuttavia è un tema molto delicato che colpisce sia chi è prossimo alla pensione ma anche i giovani; è fondamentale agire sull’Irpef con una riduzione delle tasse.

Un altro obbiettivo è raggiungere “la pace fiscale” che consentirebbe al Governo di reperire circa 20 miliardi di euro necessari non solo per far fronte alla legge dei “100 anni”, ma anche per creare occupazione e dare ai giovani la possibilità di entrare nel mondo del lavoro.

Risultati immagini per lavoro

 


BITCOIN: CROLLO DELLA CRIPTOVALUTA

Un pesante e forte crollo quello subito dal BitCoin ma anche da tutte le altre criptovalute, che stanno attraversando un periodo anche più critico di quello segnato con lo scoppio della bolla internet dei primi anni 2000.

Basti pensare che lo scorso dicembre il BitCoin sfiorava i 20,000 dollari ed oggi invece fa fatica ad arrivare a 7,000; il suo valore attuale è di circa 6,250 dollari e non c’è assolutamente alcun segno di ripresa; per non parlare delle altre criptovalute vigenti sul mercato che rischiano addirittura di sparire.

Questo flop non ha deluso e sfiduciato soltanto gli investitori, ma anche gli analisti che giorno dopo giorno controllano i movimenti delle criptovalute; addirittura c’era chi sperava in una forte ripresa entro febbraio del 2019 ma a quanto pare è ancora troppo presto per parlare di una vera e propria ripresa.

 

Risultati immagini per crollo bitcoin


PORTI PUGLIA: LA GRANDE INTESA

Banca Popolare di Puglia e Basilicata, Popolare di Bari e Popolare Pugliese, Università degli studi di Bari, Aldo Moro, e di Lecce, Unisalento, insieme con l’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico meridionale ed Alis forniranno una grande supporto operativo a tutte quelle imprese che si sono aggiudicate le opere appaltate dall’AdSP.

L’obbiettivo è realizzare un piano operativo triennale di investimenti, dove le banche si impegneranno a fornire mezzi di investimento per agevolare il tutto, più in particolare per spingere gli imprenditori ad investire nelle aree portuali e nelle ZES (zone economiche speciali).

In futuro, queste aree saranno fondamentali per il rilancio dell’economia del paese e quindi è fondamentale investire, con l’aiuto delle banche, sostanziose cifre per modificare e rimodernare il ramo della logistica.

 

Risultati immagini per porti puglia


RIFORMA DEL CREDITO OPERATIVO IN ITALIA

Secondo l’opinione del Presidente dell’Osservatorio Banche Imprese Salvatore Matarrese, la riforma del credito cooperativo in Italia rischia di produrre gravi effetti sull’economia della nostra nazione, in quanto le banche col tempo potrebbero scomparire e diventare semplici sportelli.

Piccole e medie imprese in Italia hanno sostegno proprio dalle Banche e sicuramente tutto ciò manderebbe in rovina gran parte di queste attività che si potrebbero ritrovare in situazione drastiche.

Matarrese ha più volte affermato che “un sistema creditizio estraneo alla clientela locale si mostra infatti non idoneo a finanziare lo sviluppo locale” e che le Banche sono qualcosa di fondamentale in questo paese, considerando che gli sportelli attivi sono più di 4200.

 

Risultati immagini per banca italia